Approfondimenti Legali

Nel dinamico panorama delle transazioni immobiliari, la stipula di un contratto di compravendita rappresenta un passo cruciale che richiede attenzione e consapevolezza. Al di là dell’entusiasmo per l’acquisto della propria casa, è fondamentale conoscere le potenziali irregolarità che possono minare la validità del contratto stesso, compromettendo il sogno immobiliare. L’Abitabilità: [...]

L’esercizio di strutture turistiche all’interno dei condomini italiani è un tema di grande attualità, soprattutto per quanto riguarda l’aumento delle spese condominiali imputabili agli immobili ad uso turistico. La crescente presenza di locazioni turistiche si scontra spesso con il volere della maggioranza dei comproprietari. L’articolo 1123 del Codice Civile stabilisce [...]

Dal 8 aprile 2024 sono attive le piattaforme del GSE per richiedere gli incentivi per la creazione di comunità energetiche e gruppi di autoconsumo. Al momento sono state censite 37 comunità energetiche e 112 gruppi di autoconsumo. Le comunità energetiche sono composte da più soggetti che condividono l’energia prodotta da [...]

Nella complessa dinamica dei rapporti tra appaltatori e subappaltatori, il tempestivo scambio di informazioni assume un ruolo cruciale, come confermato dalla recente sentenza della Corte di Cassazione Civile n. 8647/2024.L’appaltatore che intenda esercitare il diritto di regresso verso il subappaltatore rischia di perderlo se non comunica entro 60 giorni la [...]

Il caso. La Cassazione ha recentemente emanato una sentenza (Cassazione Penale n. 11199/2024) che fa chiarezza sulla realizzazione di campi da padel. Secondo la Suprema Corte, la loro costruzione, o la conversione di un campo da tennis in uno da padel, è considerata una “nuova costruzione” e necessita del permesso [...]

La Corte di Cassazione ha annullato senza rinvio la sentenza della Corte di Appello di Messina che aveva condannato una donna per un reato edilizio.La Cassazione ha riconosciuto la particolare tenuità del fatto in considerazione della modestia dell’intervento edilizio e della condotta successiva al reato tenuta dall’imputata, che aveva presentato [...]

La Cassazione, con la sentenza n. 3596 dell’8 febbraio 2024, fornisce importanti chiarimenti sulla natura dell’assegno versato dal promissario acquirente al momento della firma del preliminare in una compravendita immobiliare e, quindi, sulle possibili conseguenze giuridiche. Viene chiarito che, affinché l’assegno venga considerato come caparra confirmatoria, è necessario che la [...]

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 1922/2024, si è recentemente espressa su una controversia riguardante la discrepanza tra i dati indicati in un contratto preliminare relativo a beni immobili e la corrispondente planimetria allegata. Nel caso in questione, la società Alfa ha citato in giudizio la società Beta, richiedendo [...]

Il condominio: un’organizzazione complessa, in cui i diritti e gli interessi dei singoli proprietari coesistono con quelli della collettività. In questo contesto, le decisioni riguardanti le modificazioni e le innovazioni assumono un ruolo centrale. Nel caso specifico, la Corte di Cassazione (Sentenza n. 917/2024) analizza le conseguenze derivanti dalla trasformazione [...]

Il Tribunale Civile di Frosinone ha emesso una significativa sentenza (n. 1080 del 02.11.2023) in merito alla mancata esecuzione nei termini del Superbonus 110%. Mentre il destino del Superbonus 110% rimane incerto in seguito al DL 212/2023, le corti italiane continuano a pronunciarsi su questioni legate a questo incentivo. Nel [...]

Tante le novità portate dal Decreto Legge 212 del 29 dicembre 2023 in ambito bonus edilizi: dalla sanatoria per i lavori non terminati, alla possibile cessione dei crediti inerenti zone sismiche, sino alla previsione di un aiuto economico per famiglie con Isee basso (sotto i 15.000 €) e alla limitazione [...]

Negli anni, la Giurisprudenza si è spesso interessata al ruolo del mediatore immobiliare e relativo obbligo di fornire informazioni corrette e trasparenti alle parti coinvolte in una compravendita.  La pronuncia in commento della Suprema Corte di Cassazione (ordinanza n.11371 del 02.05.2023) pone l’accento su aspetti chiave dell’attività del mediatore e [...]

Qual è il limite fra ristrutturazione edilizia e nuova costruzione? Quando, quindi, è necessario un nuovo permesso di costruire? Nel caso di specie, le proprietarie di un immobile in Roma si sono viste contestare interventi edilizi non autorizzati, tra cui la fusione di unità immobiliari, il cambio di destinazione d’uso [...]

Il brocardo latino “in claris non fit interpretatio” afferma che, in presenza di un testo chiaro, non è necessario intraprendere un’attività di interpretazione. Ma è davvero così? La Cassazione, attraverso l’ordinanza n. 21260 del 19 luglio 2023, getta luce su questo concetto, fornendo importanti indicazioni per una corretta interpretazione dei [...]

Nel panorama giuridico, piccole sfumature e dettagli tecnici possono determinare l’esito di una controversia legale. Caso emblematico è il ricorso di un privato contro il Comune di Liveri. L’oggetto del contendere? La qualificazione di una struttura quale pergolato e non tettoia, soluzione che avrebbe permesso la conducibilità dell’intervento in “edilizia [...]